1. Cos’è il servizio Secure Door?

Afad Srl, a fronte di un corrispettivo, mette a disposizione del Cliente un contenitore, delle dimensioni richieste, custodito in armadi blindati collocati nel caveau della propria Sede legale in Verona, garantendo l’integrità, la sua collocazione in un luogo dotato di un alto grado di sicurezza e l’accesso solamente al possessore della chiave e previa identificazione.

2. Perché richiedere il servizio di vani (in Banca comunemente chiamate cassette) di sicurezza?

Se si è preoccupati per la sicurezza dei propri oggetti di valore, a casa o sul posto di lavoro, e soprattutto per la propria incolumità nel detenerli, il servizio Secure Door è la soluzione più economica ed efficace. Questo perché la detenzione in casa o in ufficio di beni di valore incentiva malviventi, consapevoli della loro detenzione domestica, ad effettuare tentativi di furto mirati degli stessi, obbligando sotto minaccia di violenza fisica l’apertura delle casseforti. Allo stesso modo, l’installazione di impianti di sicurezza domestica non saranno mai in grado di garantire la sicurezza assoluta in quanto possono essere preventivamente manomessi o non essere efficaci per i rapidi furti. 

Affidati a noi custodire i tuoi valori per vivere con serenità.

3. Quali oggetti posso depositare?

Il Cliente potrà introdurre nella vano, in modo riservato e senza che la Afad Srl ne sia a conoscenza del contenuto, gioielli, valori, denaro, valute, documenti, atti, doppie chiavi delle auto e, più in generale, qualsiasi bene non rientrante in tali categorie:

– oggetti che possano costituire danno, pregiudizio o disturbo di qualsiasi genere a persone, cose ed alla stessa struttura, dal suo interno.

– oggetti di provenienza delittuosa (proventi di reato) o la cui detenzione costituisca reato (es. stupefacenti, armi, munizioni, esplosivi, etc.).

– viventi animati e/o inanimati, sostanze liquide, gassose e qualsiasi altro bene la cui conformazione sia soggetta a deteriorazione e cambio di stato.

Consulta le nostre condizioni contrattuali per un elenco completo degli articoli vietati e per i beni che necessitano di particolari regole di conservazione o che per dimensioni non sono collocabili all’interno della cassetta, troviamo la soluzione più adatta alle tue esigenze.

4. Durata del contratto?

Il contratto ed il relativo Servizio avranno durata di un mese ad un massimo di 12 mesi, con decorrenza dal giorno della stipula, e si rinnoverà tacitamente per pari durata ed alle medesime condizioni qualora non intervenga comunicazione di disdetta, a mezzo lettera raccomandata all’indirizzo della Sede legale o a mezzo pec, indicati in frontespizio, almeno 15 giorni prima della scadenza. Così ad ogni successiva scadenza. 

5. Chi può intestarsi una vano di sicurezza?

Le persone fisiche maggiorenni e le persone giuridiche.

6. Può una Società intestarsi una vano di sicurezza?

Assolutamente si. È consentita la concessione in uso della cassetta di sicurezza anche a persone giuridiche, Società commerciali e civili, Ditte commerciali ed Associazioni non riconosciute. In tal caso, il contratto dovrà essere sottoscritto da colui che ha il potere di agire in nome e per conto della persona giuridica (cd. potere di rappresentanza), secondo quanto risulta dal registro delle Imprese presso la CCIAA o da altro pubblico registro.

7. Chi sottoscrive il contratto in caso di Persona giuridica?

La sottoscrizione del contratto e l’intestazione della cassetta compete al legale rappresentante. Se la rappresentanza legale spetta a più persone a seguito di amministrazione congiunta, il contratto dovrà essere sottoscritto da tutti i soci che risultano, dal Registro delle Imprese presso la CCIAA, quali amministratori della Società. Ognuno di Essi sarà riconosciuto come persona autorizzata all’accesso nell’area riservata ed all’apertura del vano nella qualità di Intestatario. Se la rappresentanza legale spetta a più persone a seguito di amministrazione disgiunta, il contratto potrà essere sottoscritto anche da uno solo dei soci amministratori. In tal caso, gli altri soci amministratori disgiunti potranno acquisire la posizione di Intestatario con i rispettivi diritti e doveri attribuiti dal presente contratto, in ogni momento, dimostrando la rappresentanza legale.

8. Posso delegare qualcuno ad effettuare le operazioni per conto mio?

Si. L’intestatario, all’atto della sottoscrizione del contratto o in un momento successivo, può indicare alla Afad Srl. fino a due persone autorizzate all’apertura, prelievo e deposito del vano di sicurezza. Questi potranno essere revocati e sostituiti in ogni momento a mezzo comunicazione scritta a Afad Srl.

9. Cosa avviene in caso di morte dell’Intestatario?

In caso di morte dell’Intestatario, la Afad S.r.l., che ne abbia ricevuto comunicazione, potrà consentire l’apertura della cassetta solo con l’accordo ed alla presenza di tutti gli aventi diritto – tali risultanti sulla scorta di idonea documentazione – ovvero, in mancanza di accordo, secondo le modalità stabilite dalla competente Autorità giudiziaria. Con la morte dell’Intestatario richiedente, viene meno l’eventuale autorizzazione a terzi per l’apertura della cassetta, in precedenza rilasciata.

10. Si può cointestare un vano di sicurezza?

Si. La cassetta di sicurezza può essere data in uso anche a più persone. In tal caso, il contratto dovrà essere sottoscritto da tutti i Cointestatari, ma non è possibile cointestare il rapporto in corso di esecuzione del servizio. A tal fine, sarà necessario sottoscrivere nuovo contratto novativo del rapporto. Ciascun Cliente Cointestatario, anche nel corso del rapporto, potrà revocare, con comunicazione scritta alla Afad S.r.l., la facoltà di accesso e di utilizzo disgiunto e separato della cassetta. A far data dalla ricezione di tale comunicazione, la facoltà di apertura disgiunta si intenderà cessata e venuta meno e l’apertura della cassetta potrà avere luogo solo con l’intervento di tutti i Clienti Cointestatari.

11. Quanto costa il servizio?

Esistono 4 dimensioni + l’armadio di sicurezza ed i prezzi partono da € 49,00 (Iva inclusa) al mese per la dimensione più piccola e per il periodo di almeno 12 mesi. Il pagamento del canone primo anno, viene corrisposto, in via anticipata ed in modo unitario, all’atto della sottoscrizione del contratto, se a mezzo contanti, pos, assegno bancario. Nel caso si scegliesse un addebito continuativo sul conto corrente (Rid) o sulla carta di credito, il canone sarà, su richiesta, addebitato mensilmente. Per gli anni successivi al primo le modalità potranno essere, su richiesta, variate.

12. Perché mi viene data una chiave e cosa avviene se la perdo?

Il vano di sicurezza è munito di serratura che non può essere aperta o chiusa se non con il concorso di due differenti chiavi, una, denominata “passe-partout, tenuta dalla Soc. Afad S.r.l. e l’altra, in unico esemplare, consegnata al Cliente all’atto della firma del contratto e all’avvenuto pagamento. Qualunque sia il numero di Cointestatari del rapporto, Afad S.r.l. consegna una sola chiave e, salvo loro diversa dichiarazione espressa, la facoltà di aprire la cassetta da parte di ognuno dei Cointestatari viene intesa come disgiunta. In caso di smarrimento della chiave consegnata, il Cliente dovrà darne immediata comunicazione scritta, a mezzo raccomandata A/R e/o a mezzo p.e.c., alla Afad S.r.l che, alla presenza del Cliente ed a mezzo di proprio personale o di ditta di sua esclusiva fiducia, procederà all’apertura forzata della cassetta ed alla sostituzione della serratura. I costi relativi a tale procedura saranno esclusivamente a carico del Cliente.

13. Sono assicurati i beni che sono conservati all’interno del vano di sicurezza?

La Afad S.r.l. ha provveduto ad assicurare la cassette di sicurezza contro i rischi di violazione della sua integrità, presso primaria compagnia con massimale individuale di €20.000. Tale assicurazione, nei limiti del massimale individuale indicato, è ritenuta proporzionale alla valorizzazione economica che viene concordata ed al relativo rischio assunto da Afad S.r.l. e, pertanto, non darà luogo ad alcun costo aggiuntivo a carico del Cliente. Qualora il Cliente, unico consapevole del valore contenuto nella cassetta, riterrà tale massimale individuale non adeguato, lo stesso potrà adeguare la copertura assicurativa della cassetta assegnata fino al valore ritenuto idoneo come massimale a proprie spese. A tal fine, è nella possibilità del Cliente di incrementare il canone annuo del servizio di locazione della cassetta di sicurezza da concordare per ogni € 10.000 di incremento di massimale individuale della polizza assicurativa stipulata dalla Afad S.r.l. fino ad un massimo. Afad Srl potrà avvalersi di una diversa compagnia di assicurazione per integrare il rischio richiesto dal cliente. A sua volta il cliente potrà stipulare, con diversa compagnia di assicurazione, polizza assicurativa indipendente e con massimale ritenuto adeguato a coprire il rischio della locatrice

14. Quali sono le modalità di svolgimento delle operazioni del servizio?

Per accedere al servizio il cliente dovrà recarsi c/o Afad Srl, con un documento d’identità e la chiave del proprio vano di sicurezza. L’orario di accesso giornaliero, del Cliente o delle persone delegate, ai vani di sicurezza ed alla relativa area riservata sarà il seguente: dalle ore 09.00 alle ore 19.00 dei giorni non festivi dal lunedì al sabato.

15. Come posso avviare il servizio di vani di sicurezza?

Afad Srl, ha predisposto una procedura di contrattualizzazione e gestione del servizio in grado di assicurare, per il Cliente e per i suoi beni, la massima sicurezza, nella miglior riservatezza e discrezione. Il cliente dovrà recarsi c/o Afad Srl, Circonvallazione Raggio di Sole, 7/b, previo appuntamento da richiedere telefonicamente, portando con sé un documento di identità, il codice fiscale e la misura camerale nel caso di sottoscrizione per società. 

Non hai trovato quello che cerchi? Contattaci!

Non hai trovato quello che cerchi? Contattaci!

Se non hai trovato risposta al tuo quesito nella sezione FAQ, potrai in qualsiasi momento contattare il nostro Servizio Clienti per ogni tipo di esigenza.

Scrivici oppure contattaci telefonicamente. Saremo felici di rispondere a tutte le tue richieste.